Utopie di Bellezza

Hurricane

Artista

Lidia Perotti

Dimensione

80x100

Supporto utilizzato

Tela

Tecniche utilizzate

Olio su tela

Artista

Lidia Perotti

Dimensione

80x100

Supporto utilizzato

Tela

Tecniche utilizzate

Olio su tela

Concept

Hurricane è l'impressione di un istante mentre la natura si esprime attraverso uno dei suoi fenomeni, in questo caso, quello dell'uragano. La materia e gli impasti diliuiti ad olio, alludono all'impalpabilità dell'aria ed alla fluidità dell'acqua. Si tratta di una veduta rivolta all'orizzonte, un confine possibile tra terra, mare e cielo. La scelta dei colori ed il lavoro costruito unicamente sul rapporto chiaroscuro di luci ed ombre, ci invitano a non soffermarci ad osservare lo spazio rappresentato in quanto tale, ma ad attivare la nostra componente emotiva ed onirica. Tempo, spazio e ricerca di infiniti, sono i valori principali a cui quest'opera ambisce, ricordandoci che essi appartengono all'esperienza dell'uomo.

Descrizione

La mia ricerca vuole indagare il rapporto tra l’uomo ed il tempo, tra il tempo e la Natura e, tra la Natura e l’uomo. Il mio processo pittorico si fonda sull’utilizzo di materiali artistici tradizionali, spaziando tra acquerello ed olio, su carte o tela. Il rapporto con la materia mi pone di fronte ad una dimensione imprevedibile, dove, sia il controllo del gesto, che il caso, mi guidano all’interno del quadro stesso. La composizione, in effetti, non prevede strutture geometriche, ma si costruisce fondata sull’elemento fluido e liquido. Lo studio coloristico, mi coinvolge in una dimensione profonda a contatto con le ombre interrotta da spazi di luce, a volte resi attraverso la materia, a volte, coincidenti con il vuoto, l’assenza di materia stessa. La ricerca tra pieni e vuoti, ed il tentativo di sintesi, mi guidano nella realizzazione di atmosfere di ispirazione naturalistica, come possibili proiezioni del mondo interiore dell’uomo. Come delle impressioni, in esse il tempo è parte integrante oltre che elemento di relazione, sia tra gli elementi dell’opera, sia con l’osservatore, concorrendo a raggiungere l’intento di creazione di un unico equilibrio tra le parti. In alcuni casi il tempo pare fermarsi, in altri, ci induce ad evadere dall’attimo presente.